News


PREVIDENZA COMPLEMENTARE, LA FIST CISL LOMBARDIA A CONFRONTO CON OLTRE 150 QUADRI, DELEGATI ED OPERATORI FISASCAT CISL E FELSA CISL.

RAINERI: «SECONDO PILASTRO PREVIDENZIALE DIMENTICATO NELLA LEGGE DI BILANCIO 2019, NECESSARIO RENDERE OBBLIGATORI I SISTEMI DI ADESIONE PER GARANTIRE PENSIONI DIGNITOSE»


DISTRIBUZIONE MODERNA ORGANIZZATA, VERSO LA SOTTOSCRIZIONE DEL PRIMO CONTRATTO NAZIONALE DI SETTORE

Distribuzione Moderna Organizzata, la trattativa tra i sindacati di categoria Filcams Fisascat Uiltucs e l’associazione imprenditoriale Federdistribuzione per il primo contratto nazionale di lavoro del settore ha segnato un sostanziale avvicinamento delle posizioni delle delegazioni trattanti nella due giorni di negoziato del 13 e 14 dicembre.


GLOVO/FOODORA, I SINDACATI CHIEDONO L’ESTESIONE DELLE GARANZIE ANCHE AI RIDERS

Roma, 13 dicembre 2018 – Glovo/Foodora, prosegue il confronto tra i sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UIltucs e i rappresentanti delle imprese del food delivery. Sul tavolo la continuità occupazionale dei lavoratori coinvolti dall’operazione di fusione fra i due players delle consegne a domicilio. Glovo ha rassicurato i sindacati sul passaggio dei 21 dipendenti diretti mentre il rapporto di lavoro degli 850 ciclofattorini, i cosiddetti riders, scaduto il 30 novembre scorso, non sarà mantenuto dalla nuova proprietà.


GFT ITALIA, RINNOVATO IL CONTRATTO INTEGRATIVO APPLICATO AI 500 DIPENDENTI DELLA SOCIETA’ DI CONSULENZA IT

Roma, 13 dicembre 2018 – GFT Italia, i sindacati di categoria Filcams Cgil e Fisascat Cisl hanno siglato con la direzione della società leader in Italia nella consulenza It, l’accordo di rinnovo del contratto integrativo aziendale applicato nel prossimo triennio 2019-2021 ai 500 dipendenti delle società controllate e delle sedi operative a Milano, Montecatini, Firenze, Siena, Torino, Padova, Genova e Piacenza.


VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI INTEGRATI DI SICUREZZA, SVILUPPI AL TAVOLO PER IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE SCADUTO NEL 2015. LE CONVERGENZE TRA LE PARTI SULLA SFERA DI APPLICAZIONE E SULL’ASSETTO DELLA CONTRATTAZIONE NAZIONALE E DECENTRATA.

DELL’OREFICE: «OCCORRE RECUPERARE IL TEMPO PERDUTO E FOCALIZZARE IL CONFRONTO SUI CONCRETI PUNTI DI CADUTA DEL RINNOVO»


SCUOLE BELLE, LA V COMMISSIONE BILANCIO DELLA CAMERA APPROVA L’EMENDAMENTO SULLA INTERNALIZZAZIONE DEI SERVIZI DI PULIZIA, AUSILIARIATO E DECORO DAL 1° GENNAIO 2020.

ALTO IL PRESSING DEI SINDACATI, NECESSARIO INDIVIDUARE SOLUZIONI CERTE PER TUTTA LA PLATEA DEI 16MILA EX LSU E APPALTI STORICI COINVOLTI


IPERDI’/SUPERDI’, PROSEGUE AL MISE IL TAVOLO SULLA CRISI AZIENDALE DELLA CATENA DISCOUNT. VERSO LA CESSIONE DI 15 PUNTI VENDITA, GARANZIE OCCUPAZIONALI PER 308 LAVORATORI SU 600 COINVOLTI.

DELL’OREFICE: «SI PRENDA ATTO CHE LA CRISI INVESTE UN INTERO GRUPPO, SI EVITI LO SPEZZATINO CEDENDO AD UN OPERATORE STRUTTURATO E PATRIMONIALIZZATO»


SEFITALIA SRL, IL NETWORK DI SERVIZI INTEGRATI ALLE IMPRESE DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA IN FASE DI START UP SIGLA CON LA FISASCAT CISL IL PRIMO CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE

DELL’OREFICE: «POSTE LE BASI PER RICONDURRE LE TANTE ATTIVITA’ SORTE NELL’AMBITO DEI SERVIZI ALLA GDO NELL’ALVEO CONTRATTUALE DEL TERZIARIO, DISTRIBUZIONE E SERVIZI»


UNICOOP TIRRENO, SOLO PASSI INDIETRO PER LA COOPERATIVA DI CONSUMATORI. CONFERMATO LO STATO DI AGITAZIONE INDETTO DAI SINDACATI.

DELL’OREFICE: «INDIVIDUARE UNA SOLUZIONE CHE PRESERVI VALORE NEGOZI DEL SUD DEL LAZIO E L’OCCUPAZIONE DEI 270 LAVORATORI COINVOLTI DALLA RIORGANIZZAZIONE».


CARE WORK, FA TAPPA IN COREA DEL SUD LA RIUNIONE DEL DIALOGO SOCIALE NEL SETTORE DI CURA E ASSISTENZA ALLA PERSONA PROMOSSO DAL SINDACATO INTERNAZIONALE UNICARE.

RAINERI (FIST CISL): «SEMPRE PIU’ LONGEVI, SVILUPPARE STRATEGIA GLOBALE E CONTRASTARE PIAGA LAVORO NERO E SOMMERSO NEL SETTORE»