News


CURA E ASSISTENZA ALLA PERSONA, LA WORLD CONFERENCE UNICARE GLOBAL UNION ANALIZZA L’EVOLUZIONE DELLA CONTRATTAZIONE DI SETTORE NEL MONDO.

L’ASSISE ELEGGE MIGUEL ZUBIETA NUOVO PRESIDENTE, PIERANGELO RAINERI DEL SINDACATO ITALIANO FIST CISL ELETTO VICEPRESIDENTE


CURA E ASSISTENZA ALLA PERSONA, L’IMPORTANZA DELLA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE. LE STRATEGIE DEL SINDACATO INTERNAZIONALE UNICARE GLOBAL UNION.

ZUBIETA (NEOPRESIDENTE UNICARE): «IN CAMPO PER REALIZZARE UNA CONTRATTAZIONE TRANSETTORIALE GLOBALE A VALENZA NAZIONALE»


INVECCHIAMENTO DEMOGRAFICO, L’ALLARME DELL’OMS DALLA WORLD CONFERENCE UNICARE GLOBAL UNION

«NEL 2015 LA POPOLAZIONE OVER 65 RAGGIUNGERA’ NEL MONDO QUOTA 2MILIARDI DI INDIVIDUI, NECESSARI INVESTIMENTI PUBBLICI E PRIVATI NEL COMPARTO DELLA CURA E DELL’ASSITENZA SOCIO SANITARIA»


CURA E ASSISTENZA ALLA PERSONA, A ROMA LA WORLD CONFERENCE DEL SINDACATO INTERNAZIONALE UNICARE GLOBAL UNION. AL CENTRO DELLA KERMESSE LA NECESSITA’ DI GARANTIRE UNA OCCUPAZIONE DI QUALITA’ E SALARI DIGNITOSI NEI SERVIZI PRIVATI

Roma, 13 febbraio 2019 – Cresce l’aspettativa di vita dell’uomo anche se a beneficiarne non è tutta l’umanità. Il trend demografico prevede lo spostamento in avanti della vita media soprattutto in alcuni Paesi tra i più industrializzati del pianeta perché a concorrere non è solo il benessere materiale ma anche un mix di condizioni geografiche, alimentari e stili di vita.


COOPERATIVE SOCIALI, CONTRATTO NAZIONALE SCADUTO DA OLTRE 5 ANNI E ATTESO DA CIRCA 400MILA ADDETTI. NEGOZIATI A RILENTO, IL 18 FEBBRAIO PRESIDIO DEI SINDACATI A PIAZZA DELL’ESQUILINO A ROMA.

Roma, 13 febbraio 2019 – Il confronto per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro delle lavoratrici e di lavoratori della cooperazione sociale è entrato in una fase decisiva.


CEETRUS ITALY SIGLA CON I SINDACATI L’ACCORDO SULLA CONTRATTAZIONE DI II LIVELLO PUNTANDO SULLA VALORIZZAZIONE DELLE PERSONE

Milano, 8 febbraio 2018 – Smart working, baby week, fondo dona ore, tutele di genere e centralità della formazione. Sono alcune delle misure innovative contenute nel nuovo contratto integrativo aziendale siglato da Ceetrus Italy, con il supporto degli avvocati Roberta Russo e Francesca Piattau dello studio legale NCTM, e da Filcams, Fisascat e UILTuCS.


CURA E ASSISTENZA ALLA PERSONA, L’ASPETTATIVA DI VITA CRESCE IN TUTTO IL MONDO E AUMENTA LA DOMANDA DEI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI. DAL 13 AL 15 FEBBRAIO 2019 A ROMA LA CONFERENZA MONDIALE DEL SINDACATO INTERNAZIONALE UNICARE GLOBAL UNION.

Roma, 8 febbraio 2019 – La speranza di vita riprende a crescere in Italia ed aumenta la popolazione anziana in termini assoluti e relativi secondo il recente rapporto Istat. Un trend ormai acclarato che si accompagna alla bassa natalità e ad una accelerazione della tecnologia. L’aspettativa di vita nei prossimi 20 anni sembra destinata ad allungarsi in molti Paesi del mondo. Si vive sempre più a lungo ma non necessariamente meglio, una conquista per l’umanità in particolare per quanti appartengono alla quota dei Paesi industrializzati.


VIGILANZA PRIVATA, MASSICCIA L’ADESIONE ALLE DUE GIORNATE DI SCIOPERO PER IL CONTRATTO DELL’1 E 2 FEBBRAIO.

Roma, 4 febbraio 2019 – 01 e 02 febbraio 2019 sono due date storiche per il settore della Vigilanza Privata e di tutto il comparto della Sicurezza non decretata. Per la prima volta è stato fatto uno sciopero di 2 giorni consecutivi. Nonostante il sacrificio economico, nonostante il tentativo delle imprese di spaventarvi e di confondervi, l’adesione è stata altissima, come lo scorso 04 maggio. Si sono toccate punte anche del 90%!!!


COMIFAR, SIGLATO IL NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO APPLICATO AI 1600 DIPENDENTI DEL GRUPPO LEADER DELLA DISTRIBUZIONE FARMACEUTICA IN ITALIA.

CAMPEOTTO: «LA PARTECIPAZIONE DEI LAVORATORI E L’AMPLIAMENTO DEL WELFARE ACCOMPAGNANO LA CRESCITA AZIENDALE»


NUOVA SIDAP, SIGLATO IL PRIMO INTEGRATIVO AZIENDALE PER I 1200 DIPENDENTI DELLA SOCIETA’ CONTROLLATA DALLA HOLDING AUTOGRILL.

VANELLI: «ESTESA LA COPERTURA DELLA CONTRATTAZIONE DECENTRATA A PARITA’ DI CONDIZIONI ECONOMICHE».